Seguici su

Infezioni correlate all’assistenza in endoscopia

L’esecuzione di un’indagine endoscopica sottopone il paziente a potenziali rischi, tra i quali anche quelli di tipo infettivo, e queste indagini vengono eseguite sempre più frequentemente. È quindi essenziale controllare il rischio di trasmissione di infezioni, attraverso una adeguata decontaminazione degli strumenti dopo l’uso.

L’Agenzia sanitaria e sociale regionale ha elaborato un documento di indirizzo sulle buone pratiche del reprocessing degli endoscopi digestivi e del broncoscopio, ha diffuso i contenuti del documento tramite seminari itineranti nella regione e ha valutato l’applicazione delle raccomandazioni indicate nel documento-guida tramite una indagine regionale, a distanza di un anno dalla diffusione. Ha inoltre collaborato alla definizione dei requisiti di accreditamento per le strutture di endoscopia digestiva

  

Documenti e pubblicazioni

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2016/10/01 15:30:00 GMT+2 ultima modifica 2019-10-22T11:02:57+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina