Rete cardiochirurgica

pagina non aggiornata dell'ex Area Governo clinico

L’attività del network si articola in incontri periodici di operatori e referenti dell’Area di programma, su tematiche quali:

  • monitoraggio dell’attività cardiochirurgica regionale: volumi di attività, tipologia di interventi effettuati
  • monitoraggio degli eventi avversi post-intervento: complicanze e mortalità  intra-ricovero e a 30 giorni
  • valutazione dell’efficacia dell’intervento cardochirurgico nei pazienti ultra ottantenni
  • mpatto sull’attività cardiochirurgica delle nuove procedure percutanee di sostituzione valvolare aortica
  • cambiamenti della casistica elegibile all’intervento chirurgico e degli esiti
  • analisi degli esiti clinici e dei costi relativi a differenti modalità di trattamento della stenosi valvolare aortica severa (valvuloplastica, TAVI percutanea, TAVI trans-apicali e sostituzione valvolare cardiochirurgica), in collaborazione con gli emodinamisti
  • selezione dei pazienti elegibili all’intervento di bypass aorto-coronarico e gli esiti post-operatori, dopo la diffusione dei DES di nuova generazione
  • proposte per approfondimenti, progetti di ricerca, articoli scientifici.

Sono in corso i seguenti studi:

  • Casistica sottoposta ad intervento cardiochirurgico di sostituzione valvolare aortica, prima e dopo l’introduzione delle TAVI
  • Complicanze renali post-operatorie che necessitano di dialisi e valutazione dei fattori di rischio
  • Valutazione dell’efficacia degli interventi di sostituzione simultanea della valvola aortica e della valvola mitrale nei pazienti anziani
  • Valutazione degli esiti a lungo termine della rivascolarizzazione coronarica nei pazienti con malattia multivasale: bypass aorto-coronarico vs PTCA
  • Rivascolarizzazione coronarica nei pazienti ultra ottantenni: confronto degli esiti a lungo termine del bypass aorto-coronarico vs PTCA
  • Esiti a lungo termine dopo intervento di bypass-aortocoronarico con precedente PTCA vs bypass-aortocoronarico senza precedente PTCA.

 

REFERENTE Daniela Fortuna - email dfortuna@regione.emilia-romagna.it

 

 

Consulta anche ...

Azioni sul documento
Pubblicato il 15/02/2013 — ultima modifica 29/10/2018

Agenzia sanitaria e sociale regionale - Regione Emilia-Romagna

Viale Aldo Moro 21, 40127 Bologna, Italia - tel. +39 051 5277450 - 7451 - fax +39 051 5277049

asrdirgen@regione.emilia-romagna.it, asrdirgen@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali