Accreditamento della funzione di governo e della funzione di provider della formazione

Accreditamento istituzionale delle organizzazioni sanitarie e dei professionisti

La Regione Emilia-Romagna ha dato formalmente avvio al processo di accreditamento della formazione continua delle Aziende sanitarie pubbliche e degli altri Soggetti erogatori di prestazioni sanitarie, pubblici o privati, con la pubblicazione sul BURERT dei provvedimenti di dettaglio previsti rispettivamente dalla DGR n. 1332/2011 e dalla DGR n. 1333/2011:

  • Determinazione n. 3306 del 15/3/2012
    “Accreditamento istituzionale della funzione di governo aziendale della formazione continua di cui alla DGR n. 1332/2011. Definizione modalità di presentazione della domanda – fase transitoria”
  • Determinazione n. 3307 del 15/3/2012
    “Accreditamento della funzione di provider ECM di cui alla DGR n. 1333/2011. Definizione del procedimento di verifica dei requisiti, delle attribuzioni e delle modalità organizzative e procedurali per l'espletamento delle relative attività istruttorie e del rilascio dei provvedimenti di accreditamento” 

Al momento della presentazione della domanda di nuovo accreditamento, in ragione delle indicazioni derivanti dalla DGR n. 1332/2011 e della Determinazione del Direttore generale Sanità e politiche sociali n. 3306/2012, le strutture sanitarie devono presentare anche domanda di accreditamento della funzione di governo della formazione continua utilizzando l'apposito modello.

Nel caso in cui le strutture intendano richiedere anche il rilascio dell’accreditamento per la funzione di provider ECM (accreditamento facoltativo), secondo quanto stabilito dalla DGR n. 1333/2011 e dalla Determinazione del Direttore generale sanità e politiche sociali n. 3307/2012, le strutture devono presentare domanda di accreditamento utilizzando il modello previsto.

Nel caso in cui la funzione di governo della formazione continua sia svolta da un Servizio interaziendale, va utilizzato apposito modulo da richiedersi alla Funzione Accreditamento.

In linea di massima, per le strutture sanitarie che richiederanno l’accreditamento come provider di formazione ECM, verranno organizzate visite per la verifica della funzione di governo della formazione e per la funzione di provider. Consulta i documenti: 

 

Inoltre per le strutture sanitarie interessate a richiedere l'accreditamento sia per la funzione di governo della formazione che per la funzione di provider, è a disposizione una check list integrata dei requisiti specifici.

 

Per le strutture che non intendono richiedere l’accreditamento come provider, la visita sul campo verificherà sia il possesso dei requisiti di specialità che il possesso dei requisiti del governo della formazione.

Azioni sul documento
Pubblicato il 15/02/2013 — ultima modifica 13/12/2017

Agenzia sanitaria e sociale regionale - Regione Emilia-Romagna

Viale Aldo Moro 21, 40127 Bologna, Italia - tel. +39 051 5277450 - 7451 - fax +39 051 5277049

asrdirgen@regione.emilia-romagna.it, asrdirgen@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali