Valutazione della formazione

Il processo di valutazione formativa si snoda lungo tutte le fasi della formazione, ovvero è collegato all’attività di progettazione e ai presumibili impatti prodotti dall’azione formativa sia sulle persone partecipanti sia sull’organizzazione.

L'attività di ricerca e sviluppo in questo ambito comporta prioritariamente:

  • la definizione di modelli e strumenti a supporto della progettazione e della valutazione formativa in sanità (a supporto dei provider regionali);
  • lo sviluppo di modalità e strumenti per favorire la diffusione lo scambio delle buone pratiche regionali.

I risultati di queste attività - la definizione di indicazioni operative per una progettazione formativa efficace e la messa a punto di specifici strumenti di valutazione - saranno a disposizione prevalentemente degli osservatori regionali ORFoCS e degli Uffici Formazione delle Aziende sanitarie al fine di riuscire a dare evidenza dell’efficacia dei processi formativi.

 

Per saperne di più

Azioni sul documento
Pubblicato il 04/08/2016 — ultima modifica 21/07/2017

Agenzia sanitaria e sociale regionale - Regione Emilia-Romagna

Viale Aldo Moro 21, 40127 Bologna, Italia - tel. +39 051 5277450 - 7451 - fax +39 051 5277049

asrdirgen@regione.emilia-romagna.it, asrdirgen@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali