CaSaLAB - LABoratorio regionale per l’integrazione multiprofessionale

 

logo casalabCaSaLAB è un laboratorio regionale per l’integrazione multiprofessionale inteso ad accompagnare l'implementazione della Delibera regionale sulle Case della Salute (DGR 2128/2016), che pone come orientamento organizzativo-professionale il lavoro di rete e di comunità, valorizzando le azioni già predisposte in alcune Aziende USL dell'Emilia-Romagna.

A tale scopo è stato messo in campo un programma di formazione-intervento il cui orientamento teorico e metodologico si inscrive nel quadro della cosiddetta formazione situata di carattere esperienziale.

L’intervento di articola in:

  • laboratori regionali, intesi a formare facilitatori per disegnare e realizzare progetti specifici a livello locale. I laboratori regionali si configurano inoltre come momenti di apprendimento basato sul confronto tra le diverse sedi locali che partecipano al percorso;
  • laboratori locali, una vera e propria “formazione a cascata” finalizzata allo sviluppo di progetti di miglioramento orientati al community/person centered approach. Questi lavoratori coinvolgono referenti di area e professionisti differenti in una prospettiva di integrazione multi-professionale e multi-disciplinare.

Al termine del percorso formativo le Aziende del Servizio sanitario regionale disporranno di competenze specifiche e saranno in grado di:

  • facilitare l’implementazione della DGR 2128/2016 e assicurare il supporto allo sviluppo organizzativo e assistenziale delle Case della salute;
  • promuovere percorsi formativi locali e realizzare una formazione a cascata di facilitatori di reti e processi locali di gestione dei gruppi;
  • fornire strumenti di riflessione/monitoraggio sulle azioni intraprese (esperti di metodologia e organizzazione);
  • indurre processi di programmazione e progettazione partecipata (definizione condivisa degli obiettivi, in sinergia con la programmazione locale e aziendale; definizione condivisa e messa in pratica di progetti e interventi);
  • indurre un cambiamento culturale che accompagni l'implementazione della Delibera regionale sulle Case della salute (professionisti come attivatori di processo).

Sono protagonisti del percorso i Direttori dei Dipartimenti cure primarie, i Direttori di Distretto e i Responsabili di Enti locali, i professionisti che operano nelle Case della salute coinvolte, quali amministrativi, medici di medicina generale, infermieri, fisioterapisti, ostetriche, psicologi, educatori, specialisti ambulatoriali/ospedalieri, ginecologi, psichiatri, geriatri, medici di Centri di dimissioni protette, medici di organizzazione, personale di area sociale.

I laboratori CaSaLAB abbracciano il biennio 2018-2019 e si articolano in tre edizioni, ciascuna dedicata a un’Area vasta specifica:

I edizione – Ausl della Romagna: aprile 2018-gennaio 2019

II edizione – Area vasta Emilia Centro: giugno 2018-aprile 2019

III edizione – Area vasta Emilia Nord: settembre 2018-maggio 2019

 

 

Azienda USL della Romagna

 

Area vasta Emilia Centro

 

Area vasta Emilia Nord

 

  • link per l'accesso riservato sulla piattoforma SELF  della Regione Emilia-Romagna   

 

Per informazioni

Diletta Priami - Diletta.Priami@regione.emilia-romagna.it

Francesca Terri - Francesca.Terri@regione.emilia-romagna.it

Maria Angela Fumagalli - Mariaangela.Fumagalli@regione.emilia-romagna.it per Azienda USL della Romagna

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/06/2018 — ultima modifica 15/10/2018

Agenzia sanitaria e sociale regionale - Regione Emilia-Romagna

Viale Aldo Moro 21, 40127 Bologna, Italia - tel. +39 051 5277450 - 7451 - fax +39 051 5277049

asrdirgen@regione.emilia-romagna.it, asrdirgen@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali