INFORMEG

L’applicativo INFORMEG per il tutoring degli studenti dei corsi di medicina generale

Informeg finestra applicazioneLe Regioni e le Province Autonome hanno il compito di attivare e organizzare i corsi triennali di formazione specifica in Medicina generale. Il corso organizzato dalla nostra regione comporta lo svolgimento di almeno 4.800 ore di attività didattica e prevede la partecipazione di oltre 100 medici per ciascun triennio.

Tutti i medici in formazione devono svolgere un tirocinio di 12 mesi, suddivisi in due semestri, presso gli ambulatori dei medici di medicina generale individuati come tutor. 

E’ stato prodotto l’applicativo INFORMEG per ottenere uno strumento in grado di documentare in maniera uniforme su tutto il territorio regionale le esperienze professionali svolte dal tirocinante durante il periodo formativo.

Responsabile dell’organizzazione del corso a livello regionale è il Servizio Assistenza distrettuale, medicina generale, pianificazione e sviluppo dei servizi sanitari che ha richiesto la collaborazione dell’Agenzia sanitaria e sociale regionale per lo sviluppo dell’applicativo.  

La scuola di formazione specifica in medicina generale organizza e pianifica i percorsi formativi e controlla il raggiungimento degli obiettivi didattici nell’ambito dei singoli trienni. Ogni triennio vedrà cambiare i tirocinanti iscritti al corso. 

Mediante interfaccia web, è possibile rilevare le attività svolte dai tirocinanti e monitorare il raggiungimento degli obiettivi formativi.

Ogni incontro tra tirocinante e paziente potrà essere rilevato, in tal modo, si avrà a disposizione una reportistica idonea a verificare il raggiungimento del target fissato a livello regionale dal Consiglio didattico regionale.
Il tutor potrà accedere a tutti gli incontri dei propri tirocinanti e avrà il compito di validare e riconoscere allo studente le clinical skill che ha dichiarato di aver acquisito durante l’incontro. Le clinical skill consistono nelle abilità e procedure attuate che lo studente dichiarerà di avere operato.
La reportistica sarà resa disponibile in forma anonima al referente regionale del corso di formazione.

L’interfaccia permette la fruizione su dispositivi mobili da browser e in una fase successiva di sviluppo del progetto si prevede la realizzazione un’interfaccia per dispositivi mobili. 

Sono disponibili i tutorial dell’applicazione informatica sul canale YouTube dell’Agenzia sanitaria e sociale regionale:

Azioni sul documento
Pubblicato il 19/05/2014 — ultima modifica 21/09/2017

Agenzia sanitaria e sociale regionale - Regione Emilia-Romagna

Viale Aldo Moro 21, 40127 Bologna, Italia - tel. +39 051 5277450 - 7451 - fax +39 051 5277049

asrdirgen@regione.emilia-romagna.it, asrdirgen@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali