Costruzione di politiche pubbliche partecipate ed evolutive

Il risultato del percorso formativo sull’utilizzo degli strumenti del Codice del Terzo Settore rivolto agli Enti locali promosso dalla Regione Emilia-Romagna

Il rapporto tra Enti pubblici ed enti del Terzo Settore: la proposta di una cassetta degli attrezzi, è il risultato del percorso formativo sull’utilizzo degli strumenti del Codice del Terzo Settore rivolto agli enti locali promosso dalla Regione Emilia-Romagna – Servizio Politiche per l’integrazione sociale il contrasto alla povertà e Terzo Settore e l’Agenzia Sanitaria e Sociale in collaborazione con ART-ER.

Obiettivo di questo documento è supportare le Amministrazioni Pubbliche nelle relazioni con gli Enti del Terzo Settore con particolare attenzione a quanto previsto dagli artt. 55 e 56 del D.lgs117/2017 e successive modifiche (Codice del Terzo Settore).

 

 

Vedi anche

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 17/09/2019 — ultima modifica 05/11/2019

Agenzia sanitaria e sociale regionale - Regione Emilia-Romagna

Viale Aldo Moro 21, 40127 Bologna, Italia - tel. +39 051 5277450 - 7451 - fax +39 051 5277049

asrdirgen@regione.emilia-romagna.it, asrdirgen@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali