Antibiotici: la campagna sugli autobus e alle fermate

È iniziata lunedì 8 gennaio la nuova campagna informativa sull’uso responsabile degli antibiotici nelle principali città della regione

In occasione della Giornata europea degli antibiotici il 18 novembre, la Regione ha lanciato la nuova Campagna per aiutare i cittadini a usare correttamente gli antibiotici, realizzata con la collaborazione dell’Agenzia sanitaria e sociale regionale e che viene riproposta ogni anno nel periodo del picco influenzale.

Nel periodo di gennaio-febbraio, con durata variabile a seconda del comune, le locandine della campagna saranno visibili su autobus o pensiline delle fermate di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Forlì, Cesena, Ravenna, Rimini.

La campagna fornisce alcune semplici informazioni per promuovere un uso corretto degli antibiotici. L'uso eccessivo di antibiotici rende infatti i microbi resistenti e riduce, nel tempo, l'efficacia di questi farmaci: se si usano inutilmente potrebbero non funzionare più in caso di reale necessità. Per esempio, per alcune infezioni comuni come raffreddore e influenza, gli antibiotici non servono. In questi casi, la soluzione migliore è aspettare che l’infezione faccia il suo decorso naturale, usando rimedi efficaci per alleviare i sintomi, come antipiretici, bevande calde con miele e riposo.

L’invito rivolto ai cittadini è di lasciare che sia il medico a decidere se gli antibiotici servono oppure no; non si devono mai utilizzare questi farmaci senza prima avere consultato il proprio medico di famiglia o pediatra di fiducia. Se il medico prescrive l’antibiotico, bisogna seguire alcune regole: rispettare dosi e orari indicati; completare tutte le dosi anche se dopo un paio di giorni ci si sente meglio; contattare il medico se compaiono effetti indesiderati.

 

Nel corso degli anni – le campagne informative annuali sono iniziate nel 2014 - sono stati predisposti opuscoli, locandine, video, immagini animate, tutti disponibili online.

Nel 2015-2017 la Regione Emilia-Romagna ha inoltre partecipato a un progetto nazionale sull'uso corretto e responsabile degli antibiotici, coordinato dal Centro nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie (CCM) del Ministero della salute, grazie al quale sono stati prodotti nuovi materiali. Si tratta di una infografica sul problema delle resistenze agli antibiotici e su come è opportuno comportarsi nell’utilizzo dei farmaci, e di tre video di un paio di minuti ciascuno, su come nascono i batteri resistenti, sulle situazioni in cui non è opportuno usare gli antibiotici, e su come prevenire le infezioni attraverso l’igiene delle mani.

 

 

Consulta anche

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 16/01/2018 — ultima modifica 22/01/2018

Agenzia sanitaria e sociale regionale - Regione Emilia-Romagna

Viale Aldo Moro 21, 40127 Bologna, Italia - tel. +39 051 5277450 - 7451 - fax +39 051 5277049

asrdirgen@regione.emilia-romagna.it, asrdirgen@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali