Formazione efficace in sanità, linee di indirizzo regionali

Progettare e realizzare formazione continua in sanità e rafforzare le iniziative formative nelle Aziende del SSR. Un manuale e un audio-intervento per descriverne il valore aggiunto
Formazione efficace in sanità, linee di indirizzo regionali

accompagnare il cambiamento

Disponibili online e in versione cartacea le “Linee di indirizzo regionali per progettare e realizzare la formazione continua in sanità”, una guida per orientarsi nella progettazione e realizzazione di iniziative formative efficaci a vantaggio dei professionisti della salute e delle loro organizzazioni.

Le Linee di indirizzo nascono da anni di pratica e studio della Funzione Formazione dell’Agenzia sanitaria e sociale regionale, in costante dialogo con le Aziende sanitarie, sulle dimensioni e sugli aspetti che rendono efficace la formazione continua in un sistema complesso come quello sanitario.

L’intento regionale è rafforzare e monitorare l’efficacia delle iniziative formative nel contesto delle nostre Aziende, che si gioca su tutto il processo – dalla fase di programmazione fino alla valutazione dell’efficacia dei singoli interventi. Il lavoro presenta le scelte epistemologiche e le teorie alla base delle pratiche formative e propone una metodologia coerente, prendendo la forma di una guida a sostegno di quella che può essere definita formazione per il cambiamento.

La guida contiene anche schede didattiche per accompagnare chi progetta una formazione lungo tutte le fasi del processo formativo e offre un approfondimento sulle tecniche di didattica attiva utili per rafforzare competenze didattiche in aula.

Questa guida, con le iniziative formative realizzate in questi ultimi anni dedicate ad aspiranti progettisti e docenti provenienti dalle Aziende sanitarie regionali, intende contribuire alla costruzione e rafforzamento della rete della formazione all'interno delle strutture aziendali.

Come naturale conseguenza delle “Linee di indirizzo”, è disponibile online anche “Un manuale per gli osservatori della formazione ECM. Indicazioni pratiche e premesse teoriche per riconoscere una progettazione formativa efficace”, nato e maturato dalle attività dell’Osservatorio regionale per la qualità della formazione continua (ORFoCS) che dal 2014 sono ambito di sperimentazione e raccolta degli elementi essenziali  per collegare la teoria sulla formazione al piano operativo.

Per il futuro sono già programmate nuove edizioni dei corsi formativi per progettisti e per docenti delle Aziende sanitarie, che andranno ad arricchire e integrare le Linee di indirizzo regionali. Questa guida, infatti, non è un punto di arrivo, bensì un punto di partenza, verso nuove possibili riflessioni sulla formazione, sia sul piano teorico sia su quello metodologico.

 

Dossier n. 262/2017. Accompagnare le persone nei processi di cambiamento. Linee di indirizzo regionali per progettare e realizzare la formazione continua in sanità

Audio-intervento. Il valore aggiunto delle Linee di indirizzo regionali per la formazione continua in sanità – Diletta Priami, Agenzia sanitaria e sociale regionale dell’Emilia-Romagna, Bologna, 24 gennaio 2018 (3:05) 

Project work elaborati dai partecipanti della 3a edizione del Corso progettisti, settembre 2017-gennaio 2018

 

Per approfondire

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/01/2018 — ultima modifica 09/04/2018

Agenzia sanitaria e sociale regionale - Regione Emilia-Romagna

Viale Aldo Moro 21, 40127 Bologna, Italia - tel. +39 051 5277450 - 7451 - fax +39 051 5277049

asrdirgen@regione.emilia-romagna.it, asrdirgen@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali