Percorsi diagnostico-terapeutici assistenziali (PDTA)

Attività del progetto

I percorsi diagnostico-terapeutici assistenziali (PDTA) sono interventi complessi basati sulle migliori evidenze scientifiche e caratterizzati dall’organizzazione del processo di assistenza per gruppi specifici di pazienti, attraverso il coordinamento e l’attuazione di attività consequenziali standardizzate da parte di un team multidisciplinare.

Da diversi anni, i PDTA vengono utilizzati per migliorare la qualità ed efficienza delle cure, ridurre la variabilità nelle cure e garantire cure appropriate al maggior numero di pazienti.

Agire sull’appropriatezza degli interventi terapeutico-assistenziali, riorganizzando e standardizzando i processi di cura e monitorandone l’impatto non solo clinico ma anche organizzativo ed economico, consentirà non solo di migliorare la qualità delle cure ma anche di affrontare il tema generale della limitatezza delle risorse attraverso una razionalizzazione dell’offerta e non solo una loro riduzione.

Obiettivo generale del progetto sarà utilizzare lo strumento PDTA per promuovere percorsi di miglioramento delle cure ed assicurare l’effettiva presa in carico di determinate categorie di pazienti unitamente alla maggiore integrazione dei servizi. Verranno altresì sviluppati sistemi di valutazione che consentiranno di monitorare e valutare l’impatto clinico ed economico dei percorsi implementati.

Per approfondire, estratto dal Piano triennale

 

Coordinatore: Elena Berti, e-mail Elena.Berti@regione.emilia-romagna.it

 

Normativa / Bibliografia / Link utili

 


Sviluppo e sperimentazione di sistemi di valutazione e monitoraggio del PDTA

Collaborazione allo sviluppo di un modello di valutazione dei PDTA che integri l'approccio già sviluppato in Regione e utilizzato nelle più recenti visite di Accreditamento, con le metodologie di Health Technology Assessment applicate agli interventi complessi e dell'Health Equity Audit. Per saperne di più

 


Analisi economica e organizzativa dei PDTA e valutazione organizzativa e di costo di alcuni percorsi

Analisi dei costi, valutazione organizzativa dei PDTA, valutazione dell'impatto sull'utilizzo delle prestazioni assistenziali e sugli esiti clinici per la cura del diabete, dell'insufficienza renale cronica e della frattura di femore. Per saperne di più

Azioni sul documento
Pubblicato il 26/08/2016 — ultima modifica 08/11/2016

Agenzia sanitaria e sociale regionale - Regione Emilia-Romagna

Viale Aldo Moro 21, 40127 Bologna, Italia - tel. +39 051 5277450 - 7451 - fax +39 051 5277049

asrdirgen@regione.emilia-romagna.it, asrdirgen@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali