Antibiotici. È un peccato usarli male - Campagna 2016-2017

Campagna della Regione Emilia-Romagna sull’uso responsabile degli antibiotici

 “Antibiotici. È un peccato usarli male. Efficaci se necessari, dannosi se ne abusi”. Questo lo slogan proposto anche nella campagna informativa 2016-2017.  

L'uso eccessivo di antibiotici rende i microbi resistenti e riduce, nel tempo, l'efficacia di questi farmaci. Se si usano inutilmente potrebbero quindi non funzionare più in caso di reale necessità. L’invito rivolto ai cittadini è di lasciare dunque che sia il medico a decidere se gli antibiotici servono oppure no.  

In Emilia-Romagna vi sono, come evidenziato dai rapporti regionali, segnali incoraggianti di riduzione dell'uso inappropriato degli antibiotici ma è necessario fare di più. La campagna informativa si propone pertanto di aumentare la consapevolezza sulla gravità del problema e di promuovere comportamenti virtuosi anche nella cittadinanza.

La Campagna regionale 2016-2017 utilizza come veicoli per la diffusione dei messaggi:

  • uno spot video da utilizzare nelle sale di attesa delle strutture sanitarie e sul web 

  • un set di cartelloni con il logo della campagna che verranno esposti su autobus, pensiline delle fermate del servizio di trasporto e altri spazi di arredo urbano di 7 città nel periodo gennaio-febbraio 2017.

In aggiunta ai messaggi veicolati attraverso la cartellonistica, con il supporto del Ministero della salute - CCM quest'anno è stata realizzata una nuova locandina dal titolo "Che la forza sia con te. La salute dei bambini inizia dalle buone abitudini" che presenta tre messaggi chiave per prevenire le infezioni nei bambini. Ridurre la frequenza di infezioni ha infatti un effetto positivo sulla salute e anche sull'uso di antibiotici. Le tre azioni preventive di provata efficacia sono: 

  • allattare i bambini al seno;
  • evitare l'esposizione dei bambini al fumo di sigaretta;
  • effettuare con sistematicità il lavaggio delle mani con acqua e sapone.

Le locandine con i tre messaggi preventivi verranno distribuite a tutte le Aziende sanitarie della Regione per essere utilizzate nei punti AUSL (inclusi centri vaccinali, sale d'aspetto, centri di prenotazione) e negli ambulatori di pediatri di libera scelta e medici di medicina generale. I destinatari di questi messaggi sono, oltre ai genitori, tutti colori che contribuiscono all'accudimento e alla cura bambini come ad esempio i nonni.

 

Materiali della campagna 2016-2017 

 

Rapporti regionali su sorveglianza dell'antibioticoresistenza  e uso di antibiotici

 

Consulta anche 

 

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 24/11/2016 — ultima modifica 20/12/2016

Agenzia sanitaria e sociale regionale - Regione Emilia-Romagna

Viale Aldo Moro 21, 40127 Bologna, Italia - tel. +39 051 5277450 - 7451 - fax +39 051 5277049

asrdirgen@regione.emilia-romagna.it, asrdirgen@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali