Campagna di comunicazione sull'uso di antibiotici AIFA

Progetto finanziato dall'Agenzia italiana del farmaco (AIFA) "Come migliorare l'uso di antibiotici attraverso una campagna informativa diretta ai cittadini: uno studio controllato in Emilia-Romagna" - Progetto concluso

logo campagna antibioticiL'uso eccessivo di antibiotici favorisce la diffusione di batteri resistenti, mettendo così a rischio la loro efficacia nella cura delle infezioni. In Emilia-Romagna, come nel resto dell'Italia e in molti paesi europei, le resistenze agli antibiotici (fra cui fluorochinoloni e macrolidi) sono molto elevate anche per batteri responsabili di infezioni frequenti in ambito territoriale quali infezioni delle vie urinarie, otiti e polmoniti.

Questo è il contesto all'interno del quale nasce la campagna informativa "Antibiotici. Soluzione o problema?" realizzata dall'Agenzia sanitaria e sociale regionale in collaborazione con l'Azienda USL di Modena, l'Azienda USL di Parma e l'Istituto Change (Scuola superiore di Counselling Sistemico) di Torino. 

La campagna, finanziata dall'Agenzia italiana del farmaco (AIFA), ha abbracciato il periodo da novembre 2011 a febbraio 2012 con l'obiettivo di informare i cittadini sul corretto uso degli antibiotici e quindi di ridurne il consumo inappropriato, sia attraverso media locali (radio, TV, quotidiani, siti web), sia attraverso i medici di famiglia e le farmacie.

  

Documenti e pubblicazioni

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 15/02/2013 — ultima modifica 11/10/2018

Agenzia sanitaria e sociale regionale - Regione Emilia-Romagna

Viale Aldo Moro 21, 40127 Bologna, Italia - tel. +39 051 5277450 - 7451 - fax +39 051 5277049

asrdirgen@regione.emilia-romagna.it, asrdirgen@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali