Percorso formativo per medici di medicina generale e pediatri di libera scelta per migliorare il controllo della tubercolosi

Progetto concluso

La tubercolosi è una patologia infettiva non più frequente in Italia; tuttavia, rappresenta ancora un rilevante problema di sanità pubblica. È dunque essenziale disporre di dati epidemiologici aggiornati per tenere sotto sorveglianza questa patologia e a indirizzare gli interventi di controllo.

Per questo motivo, nel 2010 l’Agenzia sanitaria e sociale regionale dell’Emilia-Romagna ha prodotto un percorso formativo sulla tubercolosi per medici di medicina generale e pediatri di libera scelta e ha curato una serie di rapporti regionale su questa patologia. 

 

Documenti e pubblicazioni

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 15/02/2013 — ultima modifica 02/02/2017

Agenzia sanitaria e sociale regionale - Regione Emilia-Romagna

Viale Aldo Moro 21, 40127 Bologna, Italia - tel. +39 051 5277450 - 7451 - fax +39 051 5277049

asrdirgen@regione.emilia-romagna.it, asrdirgen@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali