Anagrafe regionale della ricerca (AReR)

L’Anagrafe regionale della ricerca (AReR) è un registro prospettico che cataloga i progetti di ricerca condotti nelle Aziende e negli IRCCS del Servizio sanitario.

Caratteristica distintiva dell'AReR è la registrazione di tutti i progetti in essere - a prescindere dalla linea di finanziamento e dalla tipologia di attività, sia essa ricerca di base, clinico-assistenziale oppure organizzativa - con l’obiettivo di supportare la Regione per:

  • identificare le aree di maggiore intensità di ricerca e della aree orfane
  • verificare la convergenza tra attività di ricerca effettuata ed indirizzi regionali
  • sviluppare la capacità ideativa e progettuale sulla ricerca
  • valorizzare e accrescere il patrimonio conoscitivo e la capacità di costruire e stimolare reti collaborative.

Attiva sin dal 2008, attualmente è composta da un archivio di oltre 6000 schede relative a progetti di ricerca che vengono censiti e classificati secondo una tassonomia comune derivata dal Health Research Classification System prodotta dall’UKCRC.

È attualmente in corso un ripensamento e un ammodernamento del sistema al fine di migliorare la completezza e la tempestività dei dati. Si prevede infatti la realizzazione di una piattaforma integrata tra il software di gestione dei progetti di ricerca finanziati dalla Regione, sviluppato dalla Rete informativa integrata con Direzione generale Cura della persona, Salute e Welfare, e il nuovo applicativo unico di gestione della ricerca nelle Aziende sanitarie e Comitati etici. Il progetto in fase di studio nasce dall’idea di implementare in un unico strumento informatico progettato e sviluppato a livello regionale, i flussi di lavoro dei Comitati Etici (agenda e gestione delle sedute, monitoraggio, reportistica) e delle Infrastrutture aziendali della ricerca. 


Entra nell’applicativo AReR

(accesso riservato)

 

Documenti e pubblicazioni

  • Liberati A, De Palma R, Papini D. Il censimento della ricerca nelle aziende del servizio sanitario regionale. In Biocca M, Grilli R, Riboldi B. La governance nelle organizzazioni sanitarie. FrancoAngeli Editore, Milano 2008
  • Dossier n. 144/2007 - La ricerca nelle Aziende del Servizio sanitario dell'Emilia-Romagna. Risultati del primo censimento

Azioni sul documento
Pubblicato il 19/10/2016 — ultima modifica 11/10/2018

Agenzia sanitaria e sociale regionale - Regione Emilia-Romagna

Viale Aldo Moro 21, 40127 Bologna, Italia - tel. +39 051 5277450 - 7451 - fax +39 051 5277049

asrdirgen@regione.emilia-romagna.it, asrdirgen@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali