Seguici su

Febbre e tosse nei bambini: questionario online

Progetto ProBA - Area Rischio infettivo

Dal 18 febbraio 2015 per tre settimane è stato attivo sul sito dell'Agenzia sanitaria e sociale un questionario online rivolto ai genitori: l'obiettivo era trarre informazioni preziose - da fornire ai pediatri - sui problemi percepiti nell’assistenza ai bambini con febbre e tosse.

Il questionario era composto da 9 domande, 8 delle quali a risposta multipla e l'ultima a risposta aperta.


IL QUESTIONARIO

  1. Vivi in regione Emilia-Romagna?
    • no
       
  2. Per evitare influenza, raffreddore, mal di gola, virus gastrointestinali, ecc. è utile
  • lavarsi le mani con acqua e sapone dopo essere andati in bagno, prima di mangiare e quando sono sporche
  • lavarsi le mani con un sapone antibatterico dopo essere andati in bagno, prima di mangiare e quando sono sporche
  • nessuna di queste
     
  • Allattare al seno (in modo esclusivo, cioè senza aggiungere nulla, nemmeno acqua) per i primi sei mesi di vita del bambino
    • è un’alimentazione sana e completa
    • è un’alimentazione sana e completa e protegge dalle malattie infettive
    • nessuna delle risposte precedenti
       
  • Se i bambini non respirano il fumo di sigaretta si ammalano meno di
    • malattie respiratorie che non dipendono da virus e batteri (come l’asma)
    • malattie respiratorie dovute a virus e batteri (bronchite, mal di gola, ...)
    • tutte le malattie respiratorie
    • nessuna delle risposte precedenti
       
  • Ti è mai capitato che il pediatra abbia consigliato di aspettare due o tre giorni prima di prescrivere un antibiotico quando il tuo bimbo aveva febbre, tosse, mal di gola o mal di orecchi?
    • no
    • non ricordo
       
  • Quando il tuo bimbo ha febbre e tosse, il pediatra prescrive un antibiotico?
    • sì sempre
    • no mai
    • qualche volta
       
  • Che cosa fai quando il bambino deve prendere l’antibiotico ma non lo vuole?
    • sospendo la terapia e smetto di dargli l’antibiotico
    • gli faccio saltare la dose, proverò a dargli l’antibiotico alla dose successiva
    • ritarderò per il tempo necessario a convincerlo a prendere la dose
       
  • Quando il tuo bambino ha sofferto di otite o mal di gola, ti sono rimasti dei dubbi dopo la visita dal pediatra?
    • no
       
  • Se sì, quali?
  •  

     

    Azioni sul documento

    pubblicato il 2015/07/02 17:35:00 GMT+2 ultima modifica 2016-10-13T14:49:00+02:00

    Valuta il sito

    Non hai trovato quello che cerchi ?

    Piè di pagina