Sunfrail

Rete dei siti di riferimento per la prevenzione e la cura delle fragilità e delle cronicità nei Paesi europei

Sunfrail - Reference Sites Network for Prevention and Care of Frailty and Chronic Conditions in community dwelling persons of EU Countries - è un progetto europeo disegnato per migliorare l’identificazione, la prevenzione e la gestione della fragilità e della multimorbidità in persone di età superiore ai 65 anni.

Il progetto è coordinato dalla Regione Emilia-Romagna ed è costituito da 11 partner - di cui 9 Reference Site - distribuiti in 6 diversi Paesi.

Il focus del progetto ruota attorno a percorsi e a servizi offerti agli ultra sessantacinquenni in ambito sanitario e sociale e le sue attività si concretizzeranno nello sviluppo di un modello inteso a verificare l’adattabilità e la replicabilità delle buone pratiche sul tema in sistemi sanitari e contesti socioculturali diversi.

Sunfrail – avviato nel maggio 2015 e della durata di 30 mesi – presenta più di una particolarità: è il primo progetto finanziato dal Terzo programma dell’UE per salute (2014-2020) ed è tra le prime esperienze finanziate che raccolgono attorno a sé Reference Site del Partenariato europeo per l’innovazione sull’invecchiamento attivo e in buona salute (EIP-AHA).

 

Materiali di progetto

 

Eventi

 

Siti di riferimento

 

_________________________________

 

Materiali ed eventi successivi alla conclusione del progetto

  • Ancona5-6 luglio 2018
    In collaborazione con un sottogruppo di Regioni italiane, ProMIS - Programma Mattone Internazionale Salute organizza l'evento internazionale "The commitment of European healthcare systems to prevent and manage the frailty challenge". Saranno presenti rappresentanti della Commissione europea, CHAFEA, OCSE, del Ministero della salute, di enti e agenzie nazionali ed internazionali. 
    Durante l'incontro viene fornito un aggiornamento sullo stato dell’arte della Joint Action AdvantAGE e sono presentati i risultati di diversi progetti e iniziative europee (tra cui anche Sunfrail), allo scopo di promuovere riflessioni sulle politiche future in questo ambito.  
Azioni sul documento
Pubblicato il 03/08/2015 — ultima modifica 09/10/2018

Agenzia sanitaria e sociale regionale - Regione Emilia-Romagna

Viale Aldo Moro 21, 40127 Bologna, Italia - tel. +39 051 5277450 - 7451 - fax +39 051 5277049

asrdirgen@regione.emilia-romagna.it, asrdirgen@postacert.regione.emilia-romagna.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali