Seguici su

Dossier n. 106/2005 - La sostenibilità del lavoro di cura. Famiglie e anziani non autosufficienti in Emilia-Romagna. Sintesi del progetto

Descrizione/Abstract:

Il volume ricompone in un quadro di sintesi le maggiori evidenze emerse dalla realizzazione del progetto Famiglie e lavoro di cura, condotto nel triennio 2002-2004 dall’Area di programma Politiche sociali dell´Agenzia sanitaria regionale.*

Tale progetto, ideato per fornire un contributo alla programmazione sociale regionale, ha individuato nel lavoro di cura un aspetto unificante e costituente di un’area di policy, come quella dei servizi socio-assistenziali, che in Italia storicamente si è caratterizzata come residuale e sussidiaria rispetto alla centralità della famiglia nelle attività di cura e, più in generale, nella sfera della riproduzione sociale.

Il progetto è stato articolato in tre parti:

  • lavoro di cura, responsabilità familiari e domanda di servizi;
  • sistema dei servizi pubblici e convenzionati;
  • offerta dei servizi privati individuali.

Questa suddivisione riflette i tre principali contesti in cui il lavoro di cura viene erogato, una distinzione utile per sottolineare non solo la complessità dei bisogni e la molteplicità di forme sotto le quali il lavoro di cura si presenta, ma anche per cogliere e rendere esplicita la distribuzione delle responsabilità e dei compiti di cura nella produzione di benessere tra il sistema delle famiglie, il sistema di protezione pubblico e il mercato.

Le analisi sulla distribuzione delle responsabilità e dei compiti di cura, fornite dai contributi teorici ed empirici della letteratura sociologica ed economica di genere, costituiscono strumenti utili per evidenziare le tensioni che si generano sul lato della domanda e per esplicitare le caratteristiche strutturali del sistema di welfare italiano.

Il progetto è stato finalizzato a ricostruire le caratteristiche e le dimensioni della domanda di lavoro di cura per gli anziani non autosufficienti e a fornire strumenti di analisi specifici per il dibattito e le riflessioni che hanno preceduto l’introduzione del fondo regionale per la non autosufficienza (art. 51, LR 27/2004), e a cogliere e approfondire i problemi specifici dell’integrazione fra sistema socio-assistenziale e sistema sanitario.

Come sopra accennato, il volume ha l’obiettivo di fornire un quadro di sintesi mettendo insieme tutti i pezzi del sistema che contribuiscono alla produzione del benessere degli anziani non autosufficienti. In particolare, esso si propone di:

  • analizzare le caratteristiche e la dimensione della domanda di lavoro di cura per gli anziani non autosufficienti in Emilia-Romagna;
  • analizzare come tale domanda è sostenuta effettivamente dal sistema di protezione formale, sia in termini di ore di lavoro (e di operatori equivalenti) erogate nelle strutture residenziali e nella rete dei servizi domiciliari, sia in termini di trasferimenti monetari;
  • fornire una stima della domanda potenziale di risorse aggiuntive in termini di ore di lavoro (operatori equivalenti) e di risorse finanziare necessarie a garantire un livello di assistenza regolare e continuativo per gli anziani confinati nella propria abitazione;
  • analizzare come questa domanda potenziale è di fatto sostenuta dal lavoro familiare non retribuito e dal ricorso a singoli operatori privati (regolari e irregolari).

__________________________________

* Nell’elaborazione di questo quadro di sintesi, particolarmente utili sono stati commenti e i suggerimenti emersi nel corso del seminario “La sostenibilità del lavoro di cura: famiglie e anziani non autosufficienti in Emilia-Romagna” organizzato dall’Agenzia sanitaria regionale a Bologna il 6 dicembre 2004.
Si ringraziano in particolare Mauro Alboresi, Paolo Bosi, Graziano Giorgi e Giovanni Solinas. I risultati delle diverse parti del progetto saranno prossimamente pubblicati in volumi specifici.

 

Data di pubblicazione:
30/03/2005
Tipo di pubblicazione:
rapporti, linee guida, documenti tecnici
Scarica la pubblicazione:
download (PDF, 0.45 MB)

Azioni sul documento

pubblicato il 2005/03/30 00:00:00 GMT+2 ultima modifica 2019-01-15T12:26:56+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina