Seguici su

Utilizzo appropriato dei supporti circolatori meccanici

[2012] Documento di indirizzo
Descrizione/Abstract:

Il trapianto cardiaco (TC) rappresenta oggi l’opzione terapeutica di elezione ( standard media post-trapianto è attualmente di 10 anni. Sebbene il numero di soggetti trapiantati è gradualmente aumentato dal 2004 ad oggi, solo il 45-65% dei pazienti in lista d’attesa viene trapiantato (tempo medio di attesa: 1,2 anni) e la mortalità ad un anno dei pazienti che rimangono in lista è del 10-20%. Inoltre, il numero di pazienti con scompenso cardiaco non candidabili al trapianto (principalmente per età >65 anni e/o presenza di comorbidità) è in progressivo aumento e la disponibilità di donatori si è progressivamente ridotta grazie alla riduzione di mortalità per traumi stradali e al miglioramento del regime di cure intensive.

La necessità pertanto di avere a disposizione alternative al TC e l’esigenza di supportare i pazienti con progressivo deterioramento clinico, hanno stimolato negli anni la ricerca di supporti meccanici al circolo.

Nell’ultimo decennio, l’impiego clinico di supporti circolatori temporanei come ponte al TC è straordinariamente cresciuto e la disponibilità di sistemi portatili che consentono l’attesa del trapianto ha aperto promettenti prospettive ai malati con insufficienza cardiaca.

Le assistenze vengono realizzate in pazienti con uno farmacologico e meccanico, condizioni d’organo ancora preservate, disfunzioni d’organo non conclamate e assenza di infezione in atto. Pertanto, un attento paziente e un l’insuccesso di questa procedura. Nonostante la crescente affidabilità dei sistemi di assistenza ventricolare, rimangono tuttora aperti ed oggetto di ricerca alcuni problemi tecnologici che hanno conseguenti ripercussioni cliniche: la miniaturizzazione dei componenti, le fonti di energia, la completa impiantabilità, la biocompatibilità e la durata nel tempo delle pompe. 

Il trapianto cardiaco (TC) rappresenta oggi l’opzione terapeutica di elezione (gold  standard) nei pazienti con scompenso cardiaco (SC) di grado avanzato.

  

Data di pubblicazione:
01/03/2012
Tipo di pubblicazione:
rapporti, linee guida, documenti tecnici
Lingua della pubblicazione:
Italiano
Scarica la pubblicazione:
download (PDF, 0.40 MB)

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/03/01 01:00:00 GMT+2 ultima modifica 2019-01-11T13:33:18+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina