Seguici su

Le Reti per le emergenze e le urgenze cardiologiche

[2014] Documento di indirizzo
Descrizione/Abstract:

Nel 2003 nasceva la rete cardiologica in Emilia-Romagna con l’obiettivo di promuovere un sistema integrato di diagnosi precoce e cura territoriale basato sulla collaborazione di ospedali e servizi di 118 interdipendenti tra loro e di favorire l’accesso diretto del paziente alla sede idonea di erogazione della procedura salvavita.

Oggi, a distanza di anni, la rete ha raggiunto quei risultati e ha anche prodotto importanti trasformazioni dell’assetto assistenziale, prevalentemente nel profilo di attività delle Unità di terapia intensiva coronarica (UTIC).

Questo documento costituisce uno dei prodotti più rilevanti dei lavori dell’attuale Commissione Cardiologica e Cardiochirurgica regionale ed ha lo scopo di tracciare le linee di sviluppo dell’assistenza cardiologica e cardiochirurgica dei prossimi anni senza voler assumere le connotazioni di una sistematizzazione normativa.

Le disposizioni legislative nazionali e i conseguenti atti in via di approvazione o già approvati a livello regionale, sono il contesto di riferimento del documento.

Gli obiettivi di qualità in esso contenuti saranno materiale di lavoro delle Aziende e della prossima Commissione Cardiologica e Cardiochirurgica. Le specifiche soluzioni regolamentari  previste (requisiti di accreditamento auspicati , livelli di performance previsti, obiettivi di miglioramento dei livelli di servizio garantiti) andranno adeguatamente declinati negli specifici atti normativi regionali.

 

Data di pubblicazione:
01/09/2014
Tipo di pubblicazione:
rapporti, linee guida, documenti tecnici
Lingua della pubblicazione:
Italiano
Scarica la pubblicazione:
download (PDF, 0.45 MB)

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/09/01 00:00:00 GMT+2 ultima modifica 2019-01-17T15:41:27+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina