Seguici su

Sorveglianza delle infezioni del sito chirurgico in Italia (2010-2011). Implementazione del “Sistema nazionale di sorveglianza delle infezioni del sito chirurgico - SNICh. Interventi ortopedici 2010 e interventi non ortopedici 2011

[2012]
Descrizione/Abstract:

Questo documento si riferisce ai dati raccolti, relativamente ad interventi ortopedici, nell’anno solare 2010 relativamente ad interventi non ortopedici, nell’anno solare 2011, dagli ospedali che partecipano volontariamente al sistema. La Regione Emilia-Romagna ha un sistema di sorveglianza regionale continuativo delle ISC e pertanto contribuisce con dati sull’intero periodo. Alle altre aziende partecipanti è stato richiesto di fornire dati per almeno un trimestre all’anno.

È opportuno sottolineare che i dati presentati in questo rapporto non si riferiscono ad un campione casuale dei reparti di chirurgia italiana, ma a Regioni o Aziende che hanno volontariamente deciso di aderire al sistema: per questo motivo possono non essere rappresentativi della frequenza di infezioni del sito chirurgico in tutta Italia. Per alcuni interventi e classi di rischio, inoltre, la numerosità della popolazione sorvegliata è ancora di dimensioni limitate. Per questi motivi, i dati devono essere interpretati con le opportune cautele.

Obiettivo del rapporto è:

  • stimare la frequenza di infezioni del sito chirurgico in diverse Aziende/Regioni italiane, per categorie selezionate di intervento chirurgico;
  • confrontare i dati sulla incidenza di ISC in Italia con quanto rilevato a livello europeo dal sistema europeo TESSy e dallo statunitense NHSN, per categorie selezionate di intervento chirurgico.

  

Data di pubblicazione:
01/10/2012
Tipo di pubblicazione:
rapporti, linee guida, documenti tecnici
Lingua della pubblicazione:
Italiano
Scarica la pubblicazione:
download (PDF, 0.96 MB)

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/10/01 00:00:00 GMT+2 ultima modifica 2019-01-15T13:24:39+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina