Seguici su

Community Express, alla ricerca di invenzioni nel lavoro di comunità

novembre 2016 - gennaio 2017

Il viaggio

L'Assessorato Politiche per la salute, l'Assessorato Politiche di welfare e politiche abitative e la Direzione generale Cura della persona, salute e welfare della Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con l’Agenzia sanitaria e sociale e l’ANCI regionale, nel novembre 2016 hanno promosso il Community Express, un viaggio nei territori emiliano-romagnoli alla ricerca di "invenzioni" che quotidianamente operatori, cittadini e volontari mettono in campo per rispondere a problemi che riguardano le loro comunità e individuare insieme strategie per affrontarli.

Le invenzioni sono azioni, prodotti, documenti, ma anche nuove modalità di organizzare il proprio servizio o promuovere incontri con i cittadini. Si tratta di un approccio innovativo attraverso il quale è stata sperimentata la programmazione locale partecipata con il metodo Community Lab.

Il percorso è partito il 3 novembre 2016 da Ferrara e si è concluso a Mordano il 25 gennaio 2017. Nelle 17 tappe sono state coinvolte circa 230 persone - in particolare cittadini ma anche sindaci, assessori, dirigenti, funzionari, direttori di Distretto, assistenti sociali, educatori e volontari – che hanno messo in comune creatività, saperi, esperienze e conoscenza diretta dei problemi da affrontare per definire insieme le azioni da promuovere per il benessere sociale e la salute delle persone che abitano quel territorio.

 

Perché il viaggio?

La metodologia Community Lab prevede momenti di formazione laboratoriale svolti a livello regionale e il supporto ai processi locali attraverso visite in loco e consulenza da parte dello staff Community Lab. Vengono poi garantite azioni di mantenimento “leggere” che permettono di mantenere uno scambio continuo tra i territori.

Il viaggio del Community Express (jpg, 582.18 KB) è dunque un dispositivo agito nel momento in cui le sperimentazioni territoriali progrediscono e non hanno più bisogno di formazione nel senso tradizionale del termine. Il lavoro di mappatura e ricerca sulle invenzioni è promosso quindi come momento di riflessività e narrazione, che permetta ai territori di entrare in relazione tra loro, cucire alleanze, riconoscere i propri simili, apprendere dagli altri.

Alcune domande hanno fatto da guida durante il viaggio nei territori: quando ho osato nel percorso del Community Lab? sono stato in grado di vedere e di usare qualcosa che non mi aspettavo? quando sono uscito dalla zona di comfort? cos’è successo? cosa ho raccolto?

 

Le tappe

Mappacexpfinito.jpg

 

 

Passo dopo passo: Community Express su Prezi

 

La conclusione del viaggio

Il viaggio si è concluso il 30 marzo 2017 a Bologna con l’evento Community Express: le invenzioni del lavoro di comunità, durante il quale è stato rendicontato quanto emerso dai 17 territori che hanno innovato la programmazione locale coinvolgendo le comunità di riferimento.

In quell’occasione sono state presentate le invenzioni emerse durante il viaggio, organizzate in 6 macro-temi: oltre i servizi, reti vive, il fronte interno, i prodotti tangibili, nuovi linguaggi e nuove competenze, narrare i processi. Sono state inoltre approfondite altre questioni aperte: "azioni di pacificazione"; "a chi passo l’invenzione?"; "tessitori e tessitrici: l’arte del tessere"; "tutti sanno qualcosa: come non dimenticarlo"; “cerco un centro di gravità permanente”.

È stato presentato anche il Diario del Community Express che documenta, per ciascun territorio, le invenzioni prodotte e gli strumenti per rendere proficua la rilevazione compiuta. Tra questi figurano le  carte per la valutazione partecipata (pdf, 2.74 MB) che possono essere usate, insieme ad altri strumenti descritti nel Diario, per monitorare e rilevare i cambiamenti nei processi di trasformazione organizzativa.

 

Chiusa la sperimentazione, si aprirà a breve una fase di consolidamento e trasferimento delle innovazioni nei nuovi indirizzi regionali per l’attuazione del Piano sociale e sanitario e per la programmazione locale stessa (Piani di Zona).

Azioni sul documento

pubblicato il 2016/08/26 08:50:00 GMT+1 ultima modifica 2019-10-29T12:22:33+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina