Seguici su

Sistema di accreditamento regionale dei provider ECM

L’Accordo Stato-Regioni del 1° agosto 2007, recepito dalla legge n. 244/2007 (legge finanziaria 2008), prevede che le Regioni possano attivare un sistema di accreditamento dei provider di formazione ECM, pubblici e privati, operanti nell’ambito territoriale della Regione, per abilitare alla realizzazione di attività didattiche di Educazione continua in medicina (ECM) e all’assegnazione diretta dei crediti formativi ai partecipanti.

Su questa premessa, l’Agenzia sanitaria e sociale continua a sviluppare strumenti, procedure e metodi per gestire il sistema regionale di accreditamento dei provider ECM, attraverso la collaborazione del gruppo dei responsabili aziendali della formazione. In particolare, promuove sperimentazioni aziendali sui dossier formativi di gruppo e predispone i format per i Piani aziendali della formazione e per la rendicontazione delle attività.

L'attività è dedicata in particolare a:

  • elaborare i dati e le informazioni per la predisposizione degli atti amministrativi sulle procedure di accreditamento dei provider
  • implementare il nuovo sistema informativo sull’ECM

 

L’attività si svolge in collaborazione con la Funzione Accreditamento.

  

Documenti

 

Consulta anche

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/02/15 14:50:00 GMT+1 ultima modifica 2019-10-14T16:55:31+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina