Seguici su

Programmazione locale partecipata per la salute e il benessere. 2013-2015

Un processo di definizione partecipata delle priorità di azione nei Piani di zona. Il metodo #CommunityLab per la salute e il benessere sociale

Il Community Lab è un metodo di lavoro basato sull’analisi consolidata di case study sulla programmazione partecipata, finalizzato a comprendere meglio le comunità di oggi e le possibili forme di evoluzione in materia di welfare locale grazie all’apporto dei cittadini.

Nel corso del 2015 ci si è dedicati a:

  • Consolidamento del metodo per valutarne la replicabilità in altri processi istituzionali.
  • Consolidamento e manutenzione dei casi territoriali che hanno già partecipato alla edizione del Community Lab 2013-2014 per la programmazione locale partecipata.
  • Estensione dell’attuazione delle Linee guida a nuovi territori e/o a nuovi oggetti di lavoro.
  • Revisione delle linee guida sui processi partecipativi nell’ambito della programmazione sociale e socio-sanitaria e produzione di una nuova edizione (dicembre 2015).
  • Valorizzazione delle esperienze locali che hanno preso parte all’edizione del Community Lab 2013-2014 attraverso azioni di diffusione e seminari.

Partecipanti

edizione 2013 edizione 2015
in totale 64 professionisti
  • 8 Direttori di Distretto
  • 9 Responsabili di Uffici di Piano
  • 2 Referenti Uffici di supporto CTSS
  • 2 Direttori di attività socio-sanitarie (DASS)
  • 43 altri ruoli
in totale 45 professionisti
  • 3 Direttori di Distretto
  • 7 Responsabili di Uffici di Piano
  • 2 Assessori Welfare
  • 21 operatori e referenti Servizio sociale, Politiche sociali
  • 12 altri ruoli

 

Community Lab

 

Casi locali

Strumenti di lavoro

Eventi

Social

Vedi anche

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/06/04 08:50:00 GMT+2 ultima modifica 2021-09-30T01:34:31+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina