Governo della ricerca

Comitati etici

I Comitati etici (CE) sono organismi indipendenti con la funzione di fornire pubblica garanzia sugli aspetti etici e scientifici delle sperimentazioni cliniche, al fine di tutelare i diritti, la sicurezza e il benessere delle persone coinvolte.

L’armonizzazione delle procedure di valutazione degli studi di ricerca sul versante etico e metodologico, così come la semplificazione dei processi di autorizzazione amministrativa della ricerca da parte delle Aziende sanitarie, sono gli obiettivi specifici di un più ampio progetto regionale. Intento della Regione Emilia-Romagna (RER) è lo sviluppo di un ambiente favorevole alla ricerca, sostenendo le Aziende sanitarie e gli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS) nella conduzione di ricerca utile a migliorare la qualità dell’assistenza nel Servizio sanitario regionale (Delibera di Giunta regionale n. 910 del 05/06/2019).

Il CE regionale e i CE di Area vasta

Il Comitato etico regionale (CER) dell'Emilia-Romagna ha funzioni di indirizzo, di armonizzazione e coordinamento dei Comitati etici territoriali (CET) articolati per Area vasta: CE AVEC - Emilia Centro, CE AVEN - Emilia Nord, CEROM - Romagna.

Il CER e i CET si avvalgono, ciascuno, di segreterie tecnico-scientifiche dedicate e strutturate.

Bandi e avvisi

Documenti

Documenti di indirizzo e di supporto alle attività dei Comitati etici, prodotti dal CER.

Formazione

Normativa

Contenuti correlati


 

Azioni sul documento

ultima modifica 2024-01-17T10:50:52+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina