Seguici su

Linee di indirizzo alle Aziende per la gestione del rischio infettivo

Con la Delibera n. 318 del 2013, la Giunta della Regione Emilia-Romagna ha approvato le "Linee di indirizzo alle Aziende per la gestione del rischio infettivo: infezioni correlate all’assistenza e uso responsabile di antibiotici", per ribadire l'importanza dell'uso responsabile degli antibiotici, del controllo delle infezioni e della formazione degli operatori.

Il documento è stato predisposto con il fattivo contributo della Commissione regionale tecnico scientifica sull'uso responsabile di antibiotici e la prevenzione delle infezioni correlate all'assistenza, istituita nel 2012 per iniziativa dell'Agenzia sanitaria e sociale regionale con la partecipazione di un gruppo multidisciplinare di operatori ed esperti della Regione che lavorano in ambito ospedaliero e territoriale.

All'interno dei gruppi di lavoro sono state svolte diverse attività finalizzate al controllo del rischio infettivo, in particolare:

  • formulazione di proposte su assetti clinici e organizzativi dei servizi;
  • individuazione di indicatori da utilizzare a livello regionale e aziendale per il monitoraggio e la sorveglianza dell’antibioticoresistenza;
  • definizione di attività per il governo clinico dell’uso responsabile degli antibiotici.

La Commissione ha cessato la propria attività nel 2014.

  

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2016/10/05 16:45:00 GMT+2 ultima modifica 2017-02-02T18:37:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina